paolo_staccioli002

Paolo Staccioli inaugura la mostra “Armonici pre-sentimenti”

Dopo il successo a Palazzo Vecchio, anche Pisa ospita le sculture dell’artista fiorentino. L’inaugurazione il 23 ottobre alle 16 alla Antonella Scarfone gallery

Pisa, ottobre 2021. Paolo Staccioli sarà il protagonista della mostra personale dal titolo “Armonici pre-sentimenti” che verrà inaugurata il 23 ottobre alle 16 nel nuovo spazio per l’arte contemporanea Antonella Scarfone gallery, sul Lungarno Gambacorti 29 tra le mura rinascimentali del palazzo Papanti.

Nato a Scandicci nel 1943, Staccioli inizia la sua esperienza artistica negli anni ’70 del Novecento, esordendo prima come pittore e poi, spinto dalla necessità di sperimentare nuovi linguaggi espressivi, passando alla scultura, appresa nella bottega del ceramista faentino Umberto Santandrea.

In questa mostra voluta dalla gallerista Antonella Scarfone con la collaborazione dell’editore Pierpaolo De Paoli e della critica d’arte Cristina Olivieri, vengono esposte le sculture in ceramica e in bronzo dell’artista conosciuto anche fuori dall’Italia per le sue monumentali opere più famose, come i Guerrieri e i Viaggiatori.  

“Nelle sculture in ceramica di Paolo Staccioli –  scrive nel testo critico Cristina Olivieri – il tema dell’amore è raccontato attraverso delicate ma decise figure che per la loro stessa postura richiamano all’idea di specchio, al gioco. Narrano storie di quotidiana pazienza ma anche di quella parte ludica e leggera che solo i bambini sanno realmente vivere. L’artista trasferisce nelle sue figure di innamorati quell’aspetto onirico e spensierato che la vita impone di mantenere e saper coltivare”. 

Attraverso l’utilizzo della tecnica della ceramica invetriata e la cottura a riduzione, con cui riesce  a dare un effetto metallizzato sullo smalto scintillante, Staccioli realizza donne e uomini che fanno parte di una infinita umanità, esili e affascinanti figure che si dondolano su uno spicchio di luna o che sono raffigurate a specchio l’una di fronte all’altro, serafiche. 

Immancabile per Staccioli anche il tema del viaggio, tanto esplorato e reso parte fondante del suo lavoro. Come nella sua recente  personale a Palazzo Vecchio a cura dell’ex direttore degli Uffizi Antonio Natali,   tornano oggi a Pisa i “viaggiatori seduti sul mondo”. L’artista pone le sue figure umane, ricche di varianti di colori accesi e luminosi seduti sulla “giostra” del mondo: le modella a tutto tondo con una tecnica magistrale e innovativa che lo ha reso protagonista di grandi e apprezzate mostre nei più importanti musei italiani e nelle gallerie d’arte di Parigi, New York e in Cina.

La mostra “Armonici pre-sentimenti” può essere visitata gratuitamente fino al 12 dicembre, dal martedì al sabato con orario 16:00 /19:00

Per informazioni: info@antonellascarfonegallery.it

Tel:  +39 3476536819

Iscriviti alla nostra newsletter per non perdere tutte le ultime notizie, eventi e nuove esposizioni.

it_ITItalian
Torna su